Top 5 strategie di marketing digitale in Cina

 

Il vostro obiettivo è la crescita e lo sviluppo delle vostre vendite in Cina? Il marketing digitale può aiutare a raggiungere questo obiettivo. Qui ci sono 5 strategie di marketing digitale da sapere come marketer in Cina

1. E' arrivata in Cina la Golden Age dei contenuti di alta qualità?

I contenuti di marketing devono influenzare i clienti cinesi. Perciò, fornire loro buona qualità, dinamiche e contenuti interessanti, integrare alcune immagini e video per rendere il contenuto più interessante. I cinesi spendono una media settimanale di 25 ore on-line. Un terzo di questo tempo è dedicato alla visione di video e immagini. Rendiamo unici i tuoi contenuti per essere apprezzati: narrazione avvincente e immagini ben progettate sono la chiave per il successo!

Lancôme, la marca di cosmetici francese ha creato un sito web cinese per il cinese con contenuti di qualità, che gli ha permesso di essere vicina ai propri clienti e di soddisfare le loro aspettative. Ecco uno dei loro video pubblicitari:

 

Questo video slowmotion è tutto orientato a coinvolgere il cliente cinese associando il marchio con simboli molto positivi. La rosa collega Lancome ad un simbolo di forza e tendenza.

In un primo momento lo spettatore non può capire il motivo per cui un video su una marca di cosmetici è composto da liquidi e fiori in slowmotion: coinvolgere il cliente dalla curiosità è un forte motivo per comprare qualcosa in Cina, soprattutto qualcosa di nuovo.

2. Go Baidu, Go Longtail!

Le parole chiave utilizzate devono essere selezionate con attenzione; è importante concentrarsi sui clienti che possono generare traffico di qualità.

E' di gran lunga preferibile parole chiave composte che generano una frase compiuta rispetto a delle parole chiave singole. Le singole Keywords non hanno un grande effetto sull'indicizzzione in cina ma l'unione di esse, formulando senso compiuto, genera fino al 80% del traffico.
Ad esempio, se si desidera creare un sito o una pagina che si riferisce ai prodotti cosmetici in Cina, va fatta una lista parole di tutto ciò che si avvicina ai cosmetici.
In questo modo, si generà gli abbinamenti che il pubblico solitamente interroga sul motore di ricerca. Queste parole possono essere "aziende che vendono cosmetici in Cina” or “Dove posso trovare cosmetici in Cina?"
Passiamo al turismo, un settore con forte bisogno di SEO in Cina: good ranking = good trust.

E 'il caso di Fahonzhijia (Maisons du monde gruppo), specializzato in viaggi personalizzatati in Francia per i turisti cinesi diretti all'estero. Hanno scelto la strategia keywords sopra spiegata e questa tecnica da loro un gran numero di traffico di qualità. Questa è la giusta via per raggiungere le prime posizione su Baidu. Da segnalare un interesse del consumatore molto basso per gli annunci a pagamento sponsorizzato.

3. SEO&SEM insieme!

Un sito web non può più occupare le prime pagine dei motori di ricerca senza tecniche di ottimizzazione di queste pagine web.
Il SEO consente di aumentare la pertinenza e la visibilità del vostro sito in base alle parole chiave, grazie al riferimento, una tecnica complessa, fatta da esperti che hanno una solida cultura cinese del motore di ricerca. Non lavorare con loro provando da soli, si rischia di commettere un errore. E' necessario utilizzare i servizi di esperti SEO in Cina per essere sicuro di quello che si fa.
Più i siti e le pagine web saranno classificati in cima alle SERP (pagine dei risultati dei motori di ricerca), più sarà rilevante per i consumatori cinesi che non esiteranno a fare clic sui tuoi link. Effettuando una ricerca su smartphone tramite Baidu (motore di ricerca cinese), la prima società è Samsung.

4. Capire i social media cinesi

I cinesi sono i più connessi al mondo.
Sono più di 600 milioni di navigatori del web e garantiscono un posto importante per i social network e Internet, i quali influenzano le loro decisioni di acquisto. Per questo è fondamentale concentrare i piani marketing sui media cinesi. È necessario creare un sito Web cinese per facilitare la comprensione e per suscitare l'interesse dei consumatori cinesi.

La tua presenza su WeChat o Weibo è fondamentale. Sappiate che i cinesi concedono più fiducia e credibilità ai commenti lasciati dai loro coetanei sul social network che i commenti lasciati sul sito ufficiale dell'azienda. Burberry, il famoso marchio di lusso ha un account su Weibo e WeChat per toccare più i consumatori cinesi. Dalla sua presenza sui social network, l'azienda stessa rileva  un aumento delle sue vendite. Allo stesso modo il marchio Puma ha deciso di essere sul mercato cinese e commercializza i propri prodotti tramite il sito web cinese Tmall.

puma tmall

5. Esser presenti su gli smartphones

La nuova tendenza in Cina è la M-Commerce. Questo mercato si sviluppa sempre di più ed è cresciuto costantemente. Approfitta di questa tendenza. Gli acquisti sul cellulare sono semplici, efficaci e pratico con un tempo di pagamento pari a 67 secondi circa. Il vostro sito deve essere in grado di essere accessibile sullo smartphone. Non dimenticare che ci sono più di 1 miliardo di utenti di smartphone in Cina. Se si dispone di una presenza su smartphone, essi posso da soli generare il 50% delle vostre vendite.

Inoltre, non trascurare l'influenza dei opinion leaders presenti sui social network. Essi svolgono un ruolo fondamentale, perché, si può facilmente aumentare il pubblico e il flusso di traffico sui vostri siti. Yoox, il negozio di abbigliamento in linea è presente su smartphone e permette ai suoi consumatori cinesi di effettuare direttamente l'acquisto.

Conclusioni

Ora si capisce quanto la Cina si basa su internet e quanto vantaggioso può diventare se si conosce il modo giusto per farlo. Una buona conoscenza del canale vi permetterà di guadagnare rapidamente visibilità e credibilità come un marchio. Una volta che tutti questi parametri sono ben capiti, si sarà in grado di entrare nel mercato cinese in modo più rapido ed efficiente utilizzando le 5 tecniche di cui sopra.

H2Obrain

H2Obrain

Nasce per internazionalizzare le imprese nel mercato globale.
Si occupa di creare/ristrutturare l'immagine e la comunicazione aziendale.
Si propone di aumentare il fatturato, grazie all'export.

Ultimi Bandi

Contatti

 GMedia Group srl

  Via Silvestro Lega, 29
         51100 Pistoia ITALY

 +39.0573.1780174

info (@) h2obrain.it

 

export, internazionalizzazione marchi, mercato cinese vendere in Cina rappresentanza e vendita, social media marketing e seo in Cina

export, esportare internazionalizzazione marchi, loghi e brevetti in Cina, vendere sul mercato cinese, in rappresentanza, su social media marketing seo in Cina internazionalizzare

export, esportare e internazionalizzazione, marchi e brevetti, cina, mercato, cinese, vendita in rappresentanza, social media marketing e seo in Cina internazionalizzare

vendere in Cinavendere in Cinavendere in Cinaesportare in Cinaesportare in Cinaesportare in Cina
gadget, articoli promozionali, gadget personalizzati, gadgets, gadget promozionali, regali aziendali import, export, internazionalizzazione, marchi, cina, mercato, cinese, vendere, in, rappresentanza, social, media, marketing, internazionalizzare vino, cantina, vini, ocm, promozione paesi terzi wine business export winelover italian lifestyle

I cookies ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookies. Più Informazioni